Cerca nel Blog:

domenica 24 ottobre 2010

CAPONATA di Melanzane

CAPONATA DI MELANZANE  
Caponata di melanzane
http://cucinainmusica.blogspot.com/
(CAPUNATA DI MILINCIANI)
TRADUZIONE:
"E’ una ricetta antichissima, che si prepara nell’intera Sicilia, sia pure con alcune varianti. Vi diamo la versione classica: tagliate a dadini quattro belle melanzane nere con tutta la scorza, mettetele in un colapasta, salatele abbondantemente, pressatele con un coperchio ed un peso e lasciatele così per qualche ora, in modo che perdano il loro liquido amaro. Affettate finemente 2 cipolle e soffriggetele in olio. Quando saranno trasparenti, unite 2 pomodori pelati senza semi e tagliuzzati. dopo qualche minuto, alla salsa aggiungete 200 gr di olive bianche in salamoia, tagliate a pezzi, 150 gr di capperi dissalati, 2 cuori di sedano ben lavati e anch’essi tagliati a pezzi. Aggiustate di sale e lasciate cuocere a fuoco basso. Passate un attimo sotto acqua corrente le melanzane, asciugatele e friggetele. Unitele alla salsa e cuocete ancora per qualche minuto. Completate con 1 cucchiaio e mezzo di zucchero ed un bicchierino di aceto di vino, mescolate e lasciate raffreddare."

Caponata di melanzane
http://cucinainmusica.blogspot.com/
Le varianti di casa nostra. 

- Melanzane tagliate a dadini e private della buccia (altrimenti rimane indigesta);
- i capperi usiamo quelli in salamoia;
- per il sedano usiamo "rigorosamente" il cuore che è bianco e tenero (altrimenti resterebbe amara);
- aggiungiamo una manciata di pinoli;
- l'aceto usato è il bianco.

Quando è pronta ne conserviamo una parte nei vasetti di vetro, sterilizzandoli, è buonissima consumata dopo qualche settimana.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...