giovedì 20 gennaio 2011

Trota Salmonata in Panna Acida



 Trota Salmonata in Panna Acida
http://cucinainmusica.blogspot.com/
Questa ricetta nasce da un rielaborazione della ricetta del maestro Carnacina (quando ci siamo sposati ci siamo regalati un suo libro del 1972 – scritto dal suo allievo, lo Chef Veronelli, che consultiamo regolarmente) .

Ingredienti:
per 2 trote salmonate da 500 g cadauna
2 cipolle medie
1 bicchiere di vino bianco con 2 cucchiai da tavola di brandy
2 foglie di alloro
4 o 5 rametti di timo fresco (o un pizzico di secco, in alternativa)
200 g di panna da cucina
1 o 2 bicchieri di acqua calda per la cottura
1 cucchiaio da tavola di brodo granulato
1/2 limone spremuto

Preparazione:
Pulire ed eviscerare il pesce.

In una teglia mettere poco olio d'oliva e dorare delicatamente la cipolla con le erbe profumate; appena colorata, aggiungere il pesce e rosolare dai due lati, aggiungere il bicchiere di vino bianco al quale abbiamo unito 2 cucchiai da tavola di brandy. Continuare la cottura per alcuni minuti per far evaporare il vino.
Aggiungiamo 1 o 2 bicchieri di acqua calda nella quale abbiamo sciolto il brodo granulato (la quantità dipende dalla grandezza della teglia).

Agitare la teglia per far amalgamare i liquidi e continuare la cottura ancora per qualche minuto, girando il pesce dal lato opposto.

Infornare, in forno preriscaldato, a 180 °C per 30 minuti.

Quando il pesce e cotto separare i liquidi di cottura e filtrarli. In un tegame far restringere il sugo di cottura del pesce a metà, aggiungere la panna ed il succo di mezzo limone (cosi diventa acida la panna) e, se serve addensare con 1 cucchiaino di maizena.

Sfilettare la trota e porla nel piatto di servizio accompagnando la porzione con la salsa che abbiamo fatto.

Trota Salmonata in Panna Acida http://cucinainmusica.blogspot.com/
Ricetta di Horas
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...