Cerca nel Blog:

martedì 8 febbraio 2011

SAMOSA di carne (di casa mia)


SAMOSA di carne (di casa mia)
http://cucinainmusica.blogspot.com/

Questa è una versione italianizzata del famoso “triangolino”, ed è preparato con pasta Fillo Homemade.

Occorrente per una decina di samosa

10 strisce di pasta Fillo (sfoglie tirate con il kitchenaid circa 40 cm x 10)
6 patate piccole, lessate e passate al setaccio
1 cuore tenero di cavolo verza
200 g di carne trita
1 cipollotto
2 uova
4 cucchiai da tavola di formaggio parmiggiano
2 fette di formaggio provola
2 gambi di prezzemolo
poco sale e pepe

Occorre avere pronta la pasta Fillo, o acquistarla se preferito. Io seguo la ricetta che è postata in questo Blog: http://cucinainmusica.blogspot.com/2011/01/cucinainmusica-draft-pasta-fillo-or.html/, che mi da sempre buoni risultati. Si può preparare in precedenza, si conserva bene in frigorifero, ben sigillata e chiusa in una busta alimentare, anche per due settimane, o congelare.

Procedimento:

Lessare al vapore le patate e la verza, io uso la pentola a pressione con il cestello per cuocere al vapore. Passare allo schiacciapatate le patate e tagliare a striscioline la verza.
Saltare il padella con poco olio il cipollotto fresco e aggiungere la carne tritata facendola rosolare, quando è cotta aggiungere la verza e far asciugare il composto. Quando è freddo unirlo a: patate, formaggio parmiggiano,  prezzemolo tritato,  uova, sale e pepe.

Stendere la striscia di pasta.


Appoggiare su ogni striscia, spennellata con burro fuso e raffreddato, un buon cucchiaio di impasto e qualche pezzetto di provola, richiuderlo a triangolo, piegando ad angolo fino alla fine della striscia di Fillo. Per la tecnica ci sono alcuni video su You Tube che sono illuminanti: (http://www.youtube.com/watch?v=kWjg3zdEx3w).

Allinearli i triangolini in una pirofila e, al completamento spennellare, con burro fuso e poco latte su tutta la superficie, mettere qualche fiocchetto di burro.

Chiudere con un foglio di stagnola e cuocere a 200 °C per 30 minuti coperto, poi scoprire e finire con altri 10 minuti di cottura per dorare la pasta.

 SAMOSA di carne (di casa mia)
http://cucinainmusica.blogspot.com/
Servire.
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...